Un aiuto concreto - Parrocchia Madonna del S. Rosario - Alghero

Vai ai contenuti

Menu principale:

Un aiuto concreto

EMERGENZA INCENDIO PALAZZO "RISPARMIO CASA"
(Pagina aggiornata il 21.8.2017)
Il Comune di Alghero, la Protezione Civile Comunale, la Diocesi Alghero - Bosa con il proprio Centro di Ascolto e la Parrocchia Madonna del S. Rosario, hanno avviato alcune iniziative per aiutare concretamente le vittime dell'incendio del palazzo "Risparmio Casa". Le riportiamo in questa pagina e ringraziamo per l'aiuto già dato e per quello che potrete dare. Per eventuali ulteriori informazioni potete inviare un'e.mail a donleonardo@rosarioalghero.org 
 
INIZIATIVE IN CORSO
Terminata l'emergenza che richiedeva la raccolta e distribuzione di beni di prima necessità, collocate tutte le famiglie in altri alloggi, ora serve un aiuto per sostenere il pagamento degli affitti.
Si può fare un'offerta in denaro
mediante bonifico bancario
SOLO sul C/C INTESTATO "Centro di Ascolto" e
seguendo le istruzioni riportate qui sotto


OPPURE
Mediante versamento in contanti
SOLO ed ESCLUSIVAMENTE al tuo parroco
che provvederà direttamente a versare la tua donazione al Centro di Ascolto, il quale a sua volta farà per te il versamento nel Conto Corrente qui sopra.
Servizio volontari
Un grazie di cuore ai numerosi volontari delle varie parrocchie che si sono resi disponibili per offrire un servizio concreto e immediato agli ospiti del Convitto dell'Istituto Alberghiero e a tutti coloro che si sono adoperati e ancora si rendono disponibili presso il Centro di Stoccaggio della nostra parrocchia. 
GRAZIE PER IL TEMPO CHE AVETE DEDICATO E CHE DEDICATE

Offerta pasti
La generosità si è concretizzata anche da parte di molte aziende: pizzerie, ristoranti, bar, pasticcerie e hotels hanno contribuito a sostenere gli abitanti bisognosi offrendo loro colazione, pranzo e cena. Un aiuto vero ed indispensabile che ha messo in risalto la grande sensibilità e un senso di solidarietà commuovente.
GRAZIE PER  TUTTO QUELLO CHE AVETE FATTO

Offerta beni
Numerosissimi privati cittadini e alcuni supermercati sono stati presenti da subito in prima linea nel sostegno concreto: i beni di prima necessità sono arrivati grazie alla spesa solidale degli algheresi e alle corpose donazioni fatte dalle attività della grande distribuzione.
GRAZIE DI CUORE PER LA GENEROSITÀ
Divulga questa pagina
COME
Condividila sui Social Networks e nel modo che ritieni più opportuno.
GALLERIA FOTOGRAFICA
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu